Vacanze sicure
all'Hotel Savoia Thermae & SPA

Protocollo di prevenzione COVID-19 "Accoglienza sicura"

Versione 2 del 24.06.2020

L’Hotel Savoia Thermae & SPA è un Presidio Sanitario riconosciuto al 1° livello SUPER dal Ministero Italiano della Salute e la collaborazione con i nostri Direttori Sanitari, costantemente presenti in struttura, ha fatto sì che da noi siano state già adottate importanti misure di prevenzione.

Principi generali di sanificazione degli ambienti (fonte: Ministero della Salute)

  • Evidenze scientifiche dimostrano che i coronavirus sono inattivati da adeguate procedure di sanificazione con l’utilizzo di disinfettanti quali ipoclorito di sodio (0.1% -0,5%); etanolo (62-71%); o perossido di idrogeno (0.5%), per un tempo di contatto adeguato.
Di seguito, potete consultare le norme che ci impegniamo a rispettare per la tutela e la sicurezza dei nostri Ospiti e dei nostri Collaboratori.
Monitoraggio giornaliero dello Staff
  • I capiservizio di ogni settore provvedono a misurare la temperatura corporea dei colleghi in entrata
  • Viene precluso l’accesso a tutti i membri dello Staff la cui temperatura corporea superi i 37,5°
  • I Collaboratori in questione devono rientrare immediatamente presso la propria abitazione, contattare nel più breve tempo possibile il medico curante e seguirne le indicazioni
  • Ogni giorno viene effettuata la sanificazione degli spogliatoi destinati allo Staff
  • I Collaboratori che sono a contatto diretto con gli alimenti indossano la mascherina e devono lavare o igienizzare le mani con il gel alcolico frequentemente.
Check-in
  • Il check-in può essere effettuato completamente on-line, prima dell’arrivo in hotel.
Ricevimento
  • Il personale di ricevimento è dotato di mascherina
  • Nei pressi del ricevimento è disponibile un dispenser di gel disinfettante a base alcolica
  • Mascherine monouso saranno a disposizione degli Ospiti che ne facciano richiesta (a pagamento)
Camere
  • I pavimenti vengono sanificati quotidianamente con detergenti igienizzanti a base di cloro
  • Maniglie, pulsantiere e altre superfici vengono sanificate con detergenti igienizzanti a base alcolica
  • In seguito alla partenza degli Ospiti, le camere vengono ulteriormente sanificate secondo il protocollo “Accoglienza Sicura” sviluppato da Federalberghi e Confindustria.
Colazione
  • La sala colazione viene costantemente areata
  • All’ingresso della sala colazione è presente un dispenser di gel disinfettante a base alcolica
  • I tavoli sono posti ad una distanza minima di 1 m l’uno dall’altro salvo che per i nuclei famigliari o per persone che condividono la stessa camera
  • I distributori e le macchine per la preparazione di bevande vengono disinfettati più volte durante il servizio
  • Presso il buffet sono disponibili alimenti adeguatamente protetti
  • Gli alimenti preparati al momento vengono serviti da un membro dello Staff munito di mascherina, oppure portate ai tavoli dai camerieri
  • Bicchieri, piatti e posate vengono lavati in lavastoviglie con appositi detergenti. Il lavaggio viene eseguito a una temperatura tale da garantire ampiamente la disattivazione dei virus
  • Le tovagliette americane saranno igienizzate ad ogni utilizzo
  • Per garantire la massima igiene, vengono utilizzati tovaglioli usa e getta
  • Il locale dedicato alla prima colazione viene igienizzato alla fine del servizio giornaliero
Ristorante
  • Il ristorante viene costantemente areato
  • All’ingresso del ristorante è presente un dispenser di gel disinfettante a base alcolica
  • I tavoli sono posti ad una distanza minima di 1 m l’uno dall’altro salvo che per i nuclei famigliari o per persone che condividono la stessa camera
  • Presso il buffet sono disponibili alimenti adeguatamente protetti
  • Le portate preparate al momento vengono servite da un membro dello Staff munito di mascherina, oppure portate ai tavoli dai camerieri
  • Bicchieri, piatti e posate vengono lavati in lavastoviglie con appositi detergenti. Il lavaggio viene eseguito a una temperatura tale da garantire ampiamente la disattivazione dei virus
  • Il corretto lavaggio delle tovaglie è garantito dalla lavanderia professionale di cui si serve l’hotel
  • Per garantire la massima igiene, vengono utilizzati tovaglioli usa e getta
  • Il ristorante viene igienizzato alla fine del servizio giornaliero
“The Club” e Terrazza Bar
  • I tavoli sono posti ad una distanza minima di 1 m l’uno dall’altro salvo che per i nuclei famigliari o per persone che condividono la stessa camera
  • Le consumazioni vengono servite ai tavoli dai camerieri. Gli addetti al banco saranno muniti di mascherinai
  • Bicchieri, piatti e posate vengono lavati in lavastoviglie con appositi detergenti. Il lavaggio viene eseguito a una temperatura tale da garantire ampiamente la disattivazione dei virus
  • Per garantire la massima igiene, vengono utilizzate tovaglie e tovaglioli usa e getta
Aree comuni e spogliatoi
  • I pavimenti vengono sanificati quotidianamente con detergenti igienizzanti a base di cloro
  • Maniglie, pulsantiere e altre superfici vengono sanificate con detergenti igienizzanti a base alcolica
Bagni comuni
  • I bagni comuni vengono sanificati dal personale addetto più volte al giorno con detergenti igienizzanti a base di cloro
  • All’esterno sono a disposizione distributori di gel a base alcolica per l’igiene delle mani
Thermæ, SPA & Beauty Farm
  • Gli accessi vengono contingentati a norma di legge in modo da garantire le massime condizioni di sicurezza
  • All’ingresso delle aree è presente un dispenser di gel disinfettante a base alcolica
  • I pavimenti vengono sanificati quotidianamente con detergenti igienizzanti a base di cloro
  • Maniglie, pulsantiere e altre superfici vengono sanificate con detergenti igienizzanti a base alcolica
  • Le aree a fine giornata vengono ulteriormente sanificate secondo il protocollo “Accoglienza Sicura” sviluppato da Federalberghi e Confindustria
Piscine termali
L’Istituto Superiore di Sanità ha dichiarato che: “non vi sono prove che COVID-19 possa essere diffuso all’uomo attraverso l’uso di piscine o vasche idromassaggio. Il corretto funzionamento, la manutenzione e una adeguata disinfezione, di piscine e vasche idromassaggio assicurano l’inattivazione del virus SARS-CoV-2-" (FAQ - ISS del 16.04.2020.
  • Gli ambienti vengono costantemente areati
  • Gli accessi vengono contingentati a norma di legge in modo da garantire le massime condizioni di sicurezza
  • All’ingresso è disponibile un distributore di gel a base alcolica per l’igiene delle mani
  • L’area piscina è dotata di idonea cartellonistica di segnalazione agli ospiti delle norme igienicosanitarie da adottare, e di personale deputato alla vigilanza del rispetto di tali norme
  • I lettini sono posizionati in modo da garantire la distanza interpersonale minima di 1,5 m